Paesaggi montani di Luca Bridda: disegni e dipinti

Iniziare a disegnare paesaggi montani è stato per me assai naturale, poichè amo sia le montagne che l’arte. La mia è spesso una gran fatica, davvero, ma la cosa è stimolante: mi piace trovare la strada da solo, osservando le opere dei grandi e cercando di cogliere e replicare le pennellate che più mi piacciono. Disegnare montagne mi riesce piuttosto semplice, lo faccio rapidamente e senza sforzi particolari, mentre trovo l’uso del colore assai più complicato, tant’è che alle volte mi fermo al bianco e nero. Amo sperimentare colori nuovi e rese differenti dello stesso soggetto.

I miei supporti abituali sono la carta e il cartone, qualche volta la tela, e uso quasi sempre le tempere (anche se in qualche caso sperimento e mischio le matite colorate con gli Uniposca, i colori acrilici, la graffite etc).

Mi scopro assolutamente ripetitivo: provo e riprovo a disegnare lo stesso soggetto senza stancarmi. Quasi sempre non ricerco la pura rappresentazione del reale ma provo ad esprimere ciò che la montagna mi trasmette in termini di emozioni e suggestioni in quel preciso momento.

M’interessa quasi unicamente la forma del monte: meno attenzione presto a cielo, boschi, persone, manufatti, parte periferica dell’immagine. E della montagna m’interessa soprattutto la vetta. Il mio soggetto prediletto in senso assoluto è il patagonico Cerro Torre, che (in questo non essendo affatto originale) ritengo essere la montagna più bella del mondo, con quel suo slancio incredibile e bizzarro. Mi affascinano enormemente anche il dirimpettaio Fitz Roy e un po’ tutte le spoglie cime delle Dolomiti. In questa pagina ho raccolto le foto di alcuni dei miei molti dipinti di paesaggi montani fatti negli ultimi anni.

Se desideri farmi avere un tuo parere, per me sarà fonte di stimolo. Scrivi un commento in fondo alla pagina!

Disegni e quadri di montagna, dipinti di paesaggi montani di Luca Bridda: galleria

 

Luca Bridda

Luca Bridda

Fondatore di www.abcDOLOMITI.com, laureato con master, lavora da oltre 10 anni nel settore Human Resources e nel settore marketing-vendite. Pubblica articoli per le più note riviste dedicate alla montagna e all’alpinismo, è appassionato da vent'anni di alpinismo e arrampicata sportiva.

8 pensieri riguardo “Paesaggi montani di Luca Bridda: disegni e dipinti

  • 24 marzo 2016 in 10:41
    Permalink

    Che bei dipinti, le faccio i miei complimenti. Bellissimo a mio gusto in particolare il Cerro Torre del 2014.
    Una domanda, ma sono eventualmente anche in vendita?

    Risposta
    • Luca Bridda
      24 marzo 2016 in 10:48
      Permalink

      Salve Filippo, la ringrazio molto. La cosa è possibile, soprattutto se le piace un monte in particolare: posso quindi provare a fare qualche disegno di quel soggetto, con calma, e poi lei decide quale le piace di più. Dopo le scrivo all’email che mi ha indicato ma non credo ci siano problemi particolari. Per me è un divertimento 😉
      Buona giornata

      Risposta
  • 5 aprile 2016 in 12:56
    Permalink

    Ciao grande, che belli, che tecnica usi? Sono a olio?

    Risposta
    • Luca Bridda
      5 aprile 2016 in 12:59
      Permalink

      Grazie, sei troppo gentile. Ad onor del vero con l’olio non mi sono mai cimentato ancora. Uso soprattutto le tempere: apprezzo l’effetto opaco, la fretta che ti mettono, la necessità di intuire la reale tonalità una volta asciutto il quadro.

      Risposta
  • 26 maggio 2016 in 10:15
    Permalink

    Bei colori il Pelmo da Zoppè, complimenti.

    Risposta
    • Luca Bridda
      26 maggio 2016 in 10:18
      Permalink

      Grazie, ho inserito quel disegno in apertura (a proposito, si può cliccare) perchè al momento è uno di quelli che ritengo meglio riusciti.

      Risposta

Rispondi a Filippo70 Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *