Le piu’ belle immagini delle Dolomiti: l’Antelao

Le piu’ belle immagini delle Dolomiti: l’Antelao, in una foto di Paolo Colombera.

Questa immagine è inusuale perchè normalmente l’Antelao lo si osserva con la sua enorme mole triangolare. Qui invece ne possiamo afferrare il versante nord, con ben in vista le Laste, il terreno su cui si sviluppa la via di salita. Si vedono bene anche i ghiacciai e i nevai alla base.

Paolo Colombera

Nato nel 1982 a Conegliano Veneto, in provincia di Treviso, è appassionato di montagna fin da piccolo. Ha iniziato a fotografare a 16 anni con una vecchia reflex meccanica, la Canon FTb, mentre oggi utilizza la reflex digitale Canon Eos 30D. I suoi soggetti preferiti sono i paesaggi, che cerca di immortalare nei pochi attimi in cui la natura si concede nello spettacolo delle sue meraviglie. A tal motivo si muove spesso di notte, per cercar di arrivare in vetta prima dell'alba. Altre volte parte nel pomeriggio per tornare a casa nottetempo, a tramonto finito. Altre volte, infine, trascorre la notte in bivacchi o all’aperto. Vive a Segusino (TV) dove gestisce una pizzeria da asporto. Organizza serate con proiezione di diaporami per circoli culturali e sezioni del CAI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *