Falesia Polpet Bassa e Alta

di Andrea Saviane

Avvicinamento settore basso: dal paese di Polpet si imbocca la strada romana; dopo circa 400 m di strada bianca si può notare sulla sinistra un prato rialzato da un muretto a secco; entrate in questo prato e avanzate verso la caseretta che vedete davanti a voi, superatela e costeggiando il bosco sulla sinistra proseguite per 20 m, qui noterete un sentiero monotraccia che si immette nel bosco, percorretelo sino a trovare un’altra monotraccia verso destra (circa 30 metri dopo) che vi porterà alla parete.

———————————–

Tutte le info aggiornate su questa falesia e su altre 38 le trovi nella nuova edizione della GUIDA ALLE FALESIE di Belluno, Alpago, Val Cellina, Feltrino, Valle del Piave (ediz. 2.0) – di Luca Bridda. La guida è disponibile per la vendita online su www.amazon.it e www.lulu.com (le librerie possono ordinare la guida registrandosi su Lulu e creando poi un ticket di “assistenza”, con il quale otterranno uno sconto del 30% sugli ordini per garantire i margini; per info scrivici).
Contenuti: Parete dei Falchi, zona boulder di Soverzene, Passerella, Socchèr, Val Gallina, Mas-le Masiere, zona boulder del Mas, Le Rosse, Rif. Settimo Alpini, Malcom, Palazzetto di Longarone, Terrazza sul Lago, Cornolade, Quantìn classica e nuova, Ronce, Polpèt alta e bassa, Cajàda, Carota, Val d’Oten, Erto Big e No-big, Casso, Compol, Cellino, Parete dei Sediei, Stretto delle Gote, Rif. Pordenone, Podenzoi, Igne, Fonzaso, area boulder della Val Scura, Tarzan Wall, Ceresera, San Mamante, Val Bruna, area boulder di Claut, le Perine (Feltre), Fadalto Basso, Monte Teverone, Torrente Maè.
GUIDA ALLE FALESIE di Belluno, Alpago, Val Cellina, Feltrino, Valle del Piave
GUIDA ALLE FALESIE di Belluno, Alpago, Val Cellina, Feltrino, Valle del Piave

——————————————————-

Dati: questa falesia è esposta a sud e vi si può arrampicare tutto l’anno. Le vie sono abbastanza varie con passaggi di forza ma anche passaggi tecnici e di equilibrio, inoltre non sono molto lunghe (dai 10 ai 20 m); in più è possibile percorrere la parete di traverso come via boulder a pochi cm da terra. Catene e spit vecchi. Valutarne sul posto le condizioni.

Falesia Polpet Bassa, mappa
Falesia Polpet Bassa, mappa

Le Vie

Senza nome 5b
Senza nome 6b
Senza nome 6b
Senza nome 6a+
Senza nome 6a+

Accesso al settore Alto: dal paese di Polpet si imbocca il sentiero che porta alla chiesetta di Sant’Andrea. Dopo 10′ circa lo si abbandona in prossimità di una evidente parete sulla sinistra.

Le vie (da sinistra)

1 SENZA NOME (corda da 60 m) 6a+
2 SENZA NOME 6a
3 SENZA NOME 5c
4 SENZA NOME (PRESE SCAVATE) 6a+
5 SENZA NOME 7a
6 SENZA NOME 6c
7 SENZA NOME ?
8 SENZA NOME 5c
9 SENZA NOME 5b
10 SENZA NOME (BREVE) 6a+

 

Luca Bridda

Luca Bridda

Fondatore di www.abcDOLOMITI.com, laureato con master, lavora da oltre 10 anni nel settore Human Resources e nel settore marketing-vendite. Pubblica articoli per le più note riviste dedicate alla montagna e all’alpinismo, è appassionato da vent'anni di alpinismo e arrampicata sportiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *